Via Pelligra, bonificata discarica abusiva di fronte ad un asilo nido

Tante i solleciti dei residenti per sollecitare la rimozione di un cassone scarrabile abbandonato pieno di detriti. La circoscrizione aveva perfino scritto al Prefetto. Moncada: "C'era un grave rischio soprattutto per i bambini"

Via Pelligra prima e dopo

Bonificata la discarica abusiva di via Salvatore Pelligra. La discarica, che si trovava proprio a ridosso dell’asilo nido Maricò, nel quartiere Montegrappa, era stata più volte oggetto di richieste, solleciti e proteste sia da parte della scuola che dei cittadini. “La IV Circoscrizione aveva scritto anche al Prefetto per sollecitare la rimozione di un cassone scarrabile abbandonato pieno di detriti - dichiara il presidente Silvio Moncada - nel tempo divenuto una vera e propria discarica a cielo aperto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scorso anno, nel corso di uno dei tanti sopralluoghi effettuati, il Settore Ambiente del Comune, il nucleo ambiente della Polizia Municipale, il Nopa, e la Rap, avevano constatato il grave rischio di salute pubblica “soprattutto per i bambini del limitrofo asilo comunale – prosegue Moncada - e avevano preso l’impegno di risolvere il problema. Adesso finalmente la bonifica è stata effettuata e il cassone è stato rimosso. Siamo molto soddisfatti – conclude -. Proporremo adesso ai responsabili dell’asilo Maricò di abbellire questo spazio, affinchè un luogo di rifiuti diventi uno spazio accogliente e salubre”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento