menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Transenne montate e cantieri fermi, in via Palmerino lavori bloccati da due anni

Le opere per la realizzazione della fognatura, per un importo complessivo di 3,6 milioni di euro, sono state approvate nel 2009

"Sono fermi da due anni i lavori per la realizzazione delle fognature di via due Vanelle, a monte del canale Boccadifalco, e di via Palmerino, a monte di viale Regione Siciliana". A denunciare la situazione è il consigliere della IV circoscrizione Serena Potenza, che ha inviato un’interrogazione nella quale chiede "di conoscere i tempi per la realizzazione della fognatura".

Si tratta di opere per un importo complessivo di 3,6 milioni di euro, il cui progetto esecutivo è stato approvato nel 2009, mentre i lavori sono stati aggiudicati nel 2013 al consorzio stabile Polyart di Torino. I cantieri hanno preso il via nel mese di dicembre del 2014.

“Nel 2015 - dice Serena Potenza - i lavori di realizzazione della fognatura sono stati sospesi perché l’amministrazione comunale ha evidenziato che il consorzio non risulta più in possesso delle qualificazioni richieste dal bando e che l’impresa individuata quale esecutrice dei lavori, non è in possesso dell’attestazione Soa, necessaria per l’esecuzione di appalti pubblici al di sopra dei 150.000 euro. Si faccia chiarezza - conclude - sono passati due anni dalla sospensione dei lavori e, a oggi, non risulta nessuna notizia sulle tempistiche per un possibile inizio dei lavori. La rete fognaria in quella zona è un servizio di prima necessità sia per i residenti che per la tutela dell’ambiente”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento