Cronaca Oreto-Stazione / Via Oreto

Via Oreto, carabinieri interrompono incontro tra pusher e cliente: 2 arresti

In manette un tunisino di 43 anni e un palermitano di 36. Il primo deve rispondere di spaccio, il secondo della violazione della sorveglianza speciale

Pusher e cliente si danno appuntamento, ma con loro ci sono anche i carabinieri e scattano le manette. I militari hanno arrestato M.K., 43 anni originario di Tunisi, per spaccio di droga. Il cliente, D.G, palermitano di 36 anni, per violazione della sorveglianza speciale.

I militari sono intervenuti in via Oreto, dove hanno assistito all'incontro tra i due. Il tunisino è stato trovato in possesso di due involucri di cellophane contenenti altrettante dosi di eroina per un  peso complessivo di circa 3 grammi e la somma di 50 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio. I due su disposizione dell’autorità giudiziaria sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in attesa di giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Oreto, carabinieri interrompono incontro tra pusher e cliente: 2 arresti

PalermoToday è in caricamento