Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Mezzomonreale-Villa Tasca / Via Olio di Lino

Via Olio di Lino, lavori finiti ma il Comune non riapre la strada: "Borgo Molara è isolata"

Il presidente della commissione Attività produttive, Ottavio Zacco, chiede la revoca dell'ordinanza che vieta il transito in modo tale da ripristinare linea Amat 380. "Il quartiere è senza autobus, cittadini penalizzati"

I lavori di rifacimento dell'asfalto in via Olio di Lino sono finiti da circa 15 giorni, ma il Comune non ha ancora revocato l'ordinanza che vieta il  transito in un tratto della strada. E così Borgo Molara rimane isolata dai collegamenti di linea dell'Amat. Niente bus quindi e cittadini, anziani soprattutto, letteralmente penalizzati. 

A sollevare il caso è il presidente della commissione consiliare Attività produttive, Ottavio Zacco, che sollecita al Comune la revoca dell'ordinanza sindacale in modo tale da "ripristinare linea Amat 380 e aprire al transito la via Olio di Lino, in quanto questa situazione crea disagio a numerosi cittadini".

"Ai primi di aprile - ricostruisce Zacco - era stata firmata una ordinanza sindacale che vietava il transito veicolare in un tratto di via Olio di Lino per un cedimento del manto stradale, causato dalla rete fognaria. Considerato che amap ha già terminato i lavori da qualche giorno, si chiede l'immediata revoca dell'ordinanza. Il Comune faccia in fretta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Olio di Lino, lavori finiti ma il Comune non riapre la strada: "Borgo Molara è isolata"

PalermoToday è in caricamento