Via Monti Iblei, il consigliere Susinno: "Alberi sacrificati inutilmente"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"In via Monti Iblei ancora niente da fare per i disabili e passeggini - dice Marcello Susinno Consigliere della VI Circoscrizione - marciapiede ancora dilaniato e impedito all’utilizzo, nonostante la rimozione degli alberi, responsabili del disastro e che ne impedivano il passaggio anche dei pedoni.  Sembrava scontato che la loro rimozione fosse funzionale al ripristino del selciato del marciapiede. Invece – continua Marcello Susinno - dispiace constatare che così non è stato e che, dopo aver sacrificato inutilmente i grandi pini, i marciapiedi continuano ad essere pericolosamente inibiti ai passanti poiché nessun intervento strutturale è stato eseguito. Mi domando – conclude Susinno - che senso ha effettuare un intervento così invasivo lasciando marcire il problema che continua a rimanere irrisolto".   

Torna su
PalermoToday è in caricamento