rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Ciaculli / Via Messina Montagne

Assalto shock in via Messina Montagne: in 6 rapinano furgone carico di sigarette

La banda ha bloccato il mezzo nei pressi di Filippi Lancellotto facendo intendere di essere armata. Poi è salita sul camion e si è sbarazzata dei due autotrasportatori. Quindi il trasbordo e la fuga. Bottino da 30 mila euro

Assaltato un furgone carico di sigarette. La rapina è avvenuta questa mattina in via B.C., nella zona di via Messina Montagne. Secondo una prima ricostruzione a entrare in azione è stata una banda composta da sei rapinatori. I due autotrasportatori, due cinquantenni, che viaggiavano a bordo di un Iveco, sono stati affiancati da un furgone bianco e da una Lancia Y. I rapinatori hanno bloccato il mezzo nei pressi di Filippi Lancellotto, facendo intendere di essere armati.

La gang ha minacciato le vittime, poi ha assaltato il furgone. I rapinatori sono scappati verso piazzale Figurella, quindi si sono sbarazzati degli autotrasportatori, e hanno "travasato" il carico di sigarette (in tutto 21 colli). Poi è stato lanciato l'allarme alla polizia. E' successo tutto intorno alle 9. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia e le "gazzelle" dei carabinieri. Sotto shock le due vittime. I malviventi sono scappati in direzione Villabate. Il bottino ammonta a circa 30 mila euro.

Gli agenti delle volanti hanno raccolto la versione dei fatti fornita da una delle due vittime. Altre pattuglie di polizia stanno passando al setaccio la zona alla ricerca dei fuggitivi, spingendosi con i mitra in pugno fino a Villabate e Portella di Mare (GUARDA VIDEO). Alle ricerche sta partecipando anche un elicottero, che si è alzato in volo su Villabate per sorvolare l'area. Sul posto anche un'ambulanza per soccorrere le vittime.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto shock in via Messina Montagne: in 6 rapinano furgone carico di sigarette

PalermoToday è in caricamento