Cronaca Oreto-Stazione / via Maqueda

Punta la pistola per dieci euro, sedicenne arrestato per rapina

E’ accaduto la notte scorsa in via Maqueda, vicino alla stazione centrale. Due giovani hanno avvicinato la vittima minacciandola con un’arma. I carabinieri li hanno presi pochi minuti dopo

Non si è fatto nessuno scrupolo a puntare una pistola per soli 10 euro. Un sedicenne è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di avere rapinato, la notte scorsa, insieme a un complice un giovane in via Maqueda, nei pressi della stazione centrale. I due si sono avvicinati alla vittima minacciandola con una pistola facendosi consegnare una banconota da 10 euro. Il giovane ha subito chiesto l'intervento del 112 fornendo la descrizione dei due rapinatori e del ciclomotore usato per fuggire. Così, dopo pochi minuti, una gazzella dei carabinieri ha individuato in via Messina Marine i due presunti rapinatori. Il conducente del veicolo è stato riconosciuto dalla vittima come l'autore della rapina. È quindi scattato per l'arresto per il sedicenne accompagnato al carcere minorile di Malaspina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta la pistola per dieci euro, sedicenne arrestato per rapina

PalermoToday è in caricamento