menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Lincoln, la lite e poi i pugni: automobilista picchia autista dell'Amat

L'aggressione dopo uno scambio di battute per una mancata precedenza. La vittima, colpita al volto, è finita all'ospedale Civico. Sull'episodio indaga la polizia

Una discussione animata, nata dagli "specchietti", poi la lite in strada davanti ai passanti. Protagonisti della vicenda un automobilista e l'autista dell'Amat, colpito da una scarica di pugni dal "rivale". E' successo ieri pomeriggio in via Lincoln, davanti a decine di passanti. L’alterco è esploso all'improvviso. "La causa, secondo i primi accertamenti, sarebbe stata una mancata precedenza", dicono dalla questura. Quando l’automobilista della Fiat Punto ha visto l'autista del bus scendere dal mezzo inveendo nei suoi confronti, non ha esitato: pugni al volto e al corpo, per "spegnere" sul nascere la lite. 

L’episodio, spia di un clima sempre più teso sulle strade, si è concluso con una volante della polizia giunta sul posto dopo essere stata avvisata dai passanti allibiti per quanto stava accadendo. La vittima è finita all’ospedale Civico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento