Cronaca Libertà / Via della Libertà

Via Libertà, limite a 30 km e autovelox Il panico da multa gira sul web

La limitazione esiste da tempo, così come il controllo della velocità. Ma molti automobilisti non ne erano a conoscenza. Il comandante dei vigili Di Peri: "Misure necessarie per una delle strade più pericolose per i pedoni"

Il cartello con il limite di velocità in via Libertà (fonte Facebook)

Lo sapevate che in via Libertà il limite di percorrenza per le auto e le moto è di soli 30 chilometri all'ora? Ma soprattutto, lo sapevate che almeno una volta a settimana ci sono gli autovelox mobili dei vigili urbani a controllare le macchine che attraversano una delle strade più “famose” della città? Su Facebook è già panico da multa e da alcune ore circola una foto con un messaggio rivolto a tutti gli automobilisti che “vanno di fretta” e badano poco alla segnaletica. “ATTENZIONE PER TUTTI I PALERMITANI !!!!!!!!!!!!!!!! In Via Libertà hanno messo i divieti a 30 orari e svariati l'autovelox fissi. FIOCCHERANNO MIGLIAIA DI MULTE SALATISSIME E RITIRI DI PATENTI. CONDIVIDETELO IL PIU' PRESTO POSSIBILE !!!! In questo modo i Vigili tentano di fare cassa senza nemmeno spostarsi dalla sedia in cui sono seduti al Comando”.

Abbiamo contattato il comandante dei Vigili urbani Serafino Di Peri che ha spiegato: “In via Libertà non c’è un autovelox fisso ma uno mobile che percorre la strada almeno una volta ogni sette giorni circa. Il cartello di segnaletica verticale bisogna posizionarlo per legge”. Il comandante poi aggiunge che via Libertà è senza dubbio la strada in cui cinque anni fa morivano più pedoni a causa di incidenti “per questo - conclude – sono stati montati i dossi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Libertà, limite a 30 km e autovelox Il panico da multa gira sul web

PalermoToday è in caricamento