Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Giuseppe Li Bassi

In via Li Bassi con pistola e coltello Arrestato dai carabinieri

L'uomo, un pensionato di 52 anni, si aggirava nervosamente di fronte alla banca Unicredit. Ora è ai domiciliari per porto illegale di armi da sparo

Si aggirava di fronte alla banca Unicredit di via Li Bassi intorno alle 13 con un lungo coltello in mano. La guardia giurata presente si è accorta dell’uomo e, soprattutto, del coltello ed immediatamente ha allertato il 112. E’ finito così in manette un pensionato 52enne, L. V. (nella foto), con l’accusa di porto illegale di armi da sparo.

Durante le successive fasi del controllo, i carabinieri sono effettivamente riusciti a rinvenire addosso all’uomo un coltello lungo circa 22,5 cm, ma soprattutto, in una tasca dei pantaloni, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola beretta perfettamente funzionante e contenente un caricatore con 8 cartucce. L’uomo aveva con sé anche un marsupio, all’interno del quale i militari hanno rinvenuto un altro coltello lungo circa 17 cm, una fondina per pistola, nr. 12 cartucce cal. 38 special, 12 cartucce cal. 9 corto, 9 cartucce cal. 6,35 ed un caricatore vuoto per pistola cal. 9 corto.

Dai successivi accertamenti è stato riscontrato che il pensionato è in possesso della sola licenza di porto-fucile per il tiro al volo, rilasciata nel maggio dello scorso anno ed inoltre, la pistola trovatagli addosso insieme a tutto il munizionamento risulta regolarmente denunciata presso il commissariato. L’uomo si trova adesso agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In via Li Bassi con pistola e coltello Arrestato dai carabinieri

PalermoToday è in caricamento