menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Via Li Bassi, sorpreso a smontare una Panda: arrestato

Una volta scoperto dalla polizia, ha tentato di fuggire ma senza successo. L'uomo, 34 anni, è stato bloccato poco dopo dagli agenti. Per lui sono scattati i domiciliari

Riesce a forzare lo sportello di un'auto e inizia a smontarla, pezzo dopo pezzo, ma la polizia lo coglie sul fatto e scattano le manette. E' accaduto ieri pomeriggio in via Li Bassi.

V.F., 34 anni, è stato sorpreso dagli agenti mentre armeggiava all'interno di una Fiat Panda. Il suo piano era semplice, smontava ciò che gli serviva e poi caricava la refurtiva sulla propria auto, parcheggiata poco lontano. Una volta scoperto, ha tentato di fuggire ma senza successo. L'uomo è stato bloccato poco dopo ed è scattato l'arresto per tentato furto aggravato.  Nel processo per direttissima, dopo la convalida dell'arresto, è stato condannato ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento