Raid nella sede del sindacato Sadirs, un pc rubato e archivi sottosopra

Ignoti si sono introdotti nei locali della segreteria del sindacato autonomo dei dipendenti regionali, in via Leonardo da Vinci. La reazione: "Siamo e saremo in prima linea per difendere i lavoratori". Indagano i carabinieri

Incursione nella sede della segreteria del Sadirs Sicilia, sindacato autonomo dei dipendenti regionali. Ignoti sono entrati negli uffici di via Leonardo da Vinci tra venerdì e sabato, rovistando tra cassetti e archivi e portando via un computer contenente documenti e dati sensibili. Il fatto è stato denunciato dal sindacato ai carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Stiamo cercando di rimettere tutto in ordine - si legge in un post su Facebook - e verificare se manca altro. È un episodio anomalo che abbiamo subito denunciato e che arriva in un momento molto delicato per l'azione sindacale che stiamo portando avanti. Una cosa è certa, il Sadirs è e resterà in prima linea, impegnato con determinazione a difendere i lavoratori. E non saranno certo questi episodi, qualunque sia la loro reale motivazione, a fermare o rallentare il nostro operato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento