Tre euro per lasciare l'auto, ma una donna si ribella: denunciato posteggiatore

E' successo davanti ad una discoteca di via Lanza di Scalea. Dopo averla "aiutata" nella manovra di parcheggio, un uomo di 49 anni avrebbe chiesto con insistenza i soldi. Ma la giovane non ha desistito ed ha allertato la polizia. Adesso è accusato di tentata estorsione

Tre euro per posteggiare l’auto davanti ad una discoteca. Ma una donna si rifiuta di pagare il pizzo ad un posteggiatore e chiama la polizia. Così gli agenti arrivano in via Lanza di Scalea e denunciano un pregiudicato dello Zen, L.B.G di 49 anni, per tentata estorsione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L’uomo di mezza età si era posizionato davanti alla nota discoteca. Con apparente gentilezza aveva “aiutato” una giovane a posteggiare la sua vettura. Una volta terminata l’operazione però non si è accontentato di un semplice “grazie”, ma avrebbe preteso ben tre euro. La ragazza però non ci sta. E si oppone. Ma il posteggiatore non indietreggia di un centimetro, pretende la sua quota. D’altro canto: “Così fan tutti e non da ora”. Ma la rabbia della ragazza davanti al sopruso prevale. E decide anche lei di non mollare di un centimetro, i tre euro non li darà. E anzi chiama il 113.

Quando la volante del commissariato di San.Lorenzo arrivano nei pressi di via Lanza di Scalea, il parcheggiatore non è più a vista. Ma sia la donna, che altri automobilisti, aiutano gli agenti ad individuarlo. L’uomo tenta di resistere ai poliziotti, sia passivamente che attivamente con calci e pugni, andati a vuoto. Poi però viene bloccato e portato nei locali del vicino commissariato dove gli è stata notificata una denuncia a piede libero per il reato di tentata estorsione.

Sabato sera a finire in manette era stata una "coppia" di parcheggiatori di 52 e 27 anni. Chiedevano tre euro agli spettatori del musical Romeo e Giulietta al Teatro di Verdura. Anche in questo caso gli automobilisti hanno sollecitato l'arrivo degli agenti. Ma la reazione dei due uomini è stata violenta e un vigile urbano è finito in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Covid a Palermo, medico si sfoga: "Macché complotto, tante richieste di ricovero e reparto pieno"

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Trovato morto il sub disperso a Terrasini, cadavere recuperato sott'acqua

  • Il malore del figlio e la disperazione dei genitori, poliziotti "volano" nel traffico per salvare un giovane

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento