Cronaca Libertà / Via Generale di Maria

Via Generale Di Maria, Alesi: "Ripristinare il doppio senso"

Per il consigliere dell'ottava circoscrizione è "assurdo" che i residenti debbano vivere un calvario per raggiungere via Notarbartolo: "La strada lo consente perché è abbastanza larga, così si ridude il traffico che è già al collasso in quella zona"

Via Generale Di Maria (foto archivio)

Ripristinare il doppio senso in via Generale Di Maria per evitare un "assurdo calvario” per i residenti. E’ questa la richiesta avanzata dal consigliere dell’ottava circoscrizione Maurizio Alesi. “Per arrivare in via Notarbartolo potrebbero giungervi percorrendo pochissimi metri, e invece sono costretti - spiega Alesi - a superare la via Domenico Costantino, svoltare per via Damiani Almeyda, attraversare via Terrasanta, girare per via Nunzio Morello, superare (ritornandovi) via Domenico Costantino e, finalmente, giungere in via Notarbartolo incrementando la circolazione, già collassata in quell’area. La carreggiata di via Di Maria - conclude - è abbastanza larga per consentire il doppio senso e alleggerire il traffico nell’intera zona”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Generale Di Maria, Alesi: "Ripristinare il doppio senso"

PalermoToday è in caricamento