Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Domenico Modugno

In un'autorimessa abusiva una tonnellata di carne mal conservata: sequestro e due denunce all'Uditore

I carabinieri della Compagnia di San Lorenzo, la polizia municipale e il nucleo carabinieri cinofili sono intervenuti in via Modugno. Sigilli all'intera area, con 53 box. La carne era stipata in un alcuni frigoriferi

Sequestrata autorimessa abusiva in via Modugno

Un'area di circa tremila metri quadrati era stata trasformata in autorimessa con ben 53 box, ma senza alcuna autorizzazione così è scattato il sequestro.Carabinieri e polizia municipale sono intervenuti in via Modugno, zona Uditore. Nel corso dei controlli, le forze dell'ordine hanno trovato anche alcuni frigoriferi con dentro una tonnellata di carne "in pessimo stato di conservazione", così per due persone è scattata la denuncia.

L'ispezione è stata eseguita dai militari della Compagnia di San Lorenzo con il personale della polizia municipale e al nucleo carabinieri cinofili. E' stata accertata "la totale assenza delle autorizzazioni per l’apertura e la conduzione dell’attività" e pertanto sono scattate sanzioni per 6.000 euro. Il gestore dell’area,  S.P, palermitano di 33 anni, è stato segnalato per furto di energia elettrica, poiché i tecnici Enel hanno riscontrato la manomissione del contatore, a lui intestato con un regolare contratto.

Ulteriori accertamenti hanno invece permesso di accertare che i frigoriferi colmi di carne erano di U.F., 51 anni, e Z.S., 67 anni. Entrambi sono stati denunciati per detenzione per la vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In un'autorimessa abusiva una tonnellata di carne mal conservata: sequestro e due denunce all'Uditore

PalermoToday è in caricamento