Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Ferdinando di Giorgi

Ancora supermercati nel mirino, rapina a un Conad: due arresti

I poliziotti hanno notato due fratelli, entrambi pregiudicati, uscire dal market di via Di Giorgi di corsa e con un passamontagna. Sono stati bloccati poco dopo: forse avevano in programma un altro colpo, sempre ai danni di un supermercato

Il Conad in via Di Giorgi

Ancora una rapina ai danni di un supermercato. La polizia ha arrestato due giovani che ieri pomeriggio intorno alle 18 hanno assaltato il Conad di via Di Giorgi, zona Uditore. In manette sono finiti due fratelli dello Zen, entrambi pregiudicati, I.D.A e F.D.A.

Gli agenti dell’ufficio soccorso pubblico hanno notato i due giovani uscire di corsa dal supermercato coperti con un passamontagna e fuggire a bordo di un ciclomotore. Intuendo ciò che era successo li hanno inseguiti. I due malviventi – secondo quanto riferiscono dalla Questura – si sono fermati nella vicina via Petralia Sottana, a breve distanza da un altro supermercato, Ferdico. Da capire se era in programma una seconda rapina o “semplicemente” per spartirsi il bottino.

Ma a quel punto i due giovani si sono accorti della presenza dei poliziotti e hanno abbandonato lo scooter lasciando cadere un sacchetto di plastica bianco, un passamontagna nero, ed un coltello, prima di darsi alla fuga in direzioni diverse. I poliziotti però dopo un breve inseguimento li hanno catturati entrambi. I due sono stati arrestati e oggi verranno giudicati per direttissima. Recuperato all’interno del sacchetto bianco il bottino di 300 euro.

Lunedì scorso ad essere preso di mira era stato il supermercato Sigma di via Don Orione. In quel caso sono stati arrestati 4 malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora supermercati nel mirino, rapina a un Conad: due arresti

PalermoToday è in caricamento