Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via del Quarnaro

Via del Quarnaro, arrestati due topi d’appartamento

I due malviventi sorpresi in via del Quarnaro, dalle parti di via Aquileia, mentre svaligiavano una casa al decimo piano. Decisiva una chiamata al 112 e le testimonianze dei vicini. La refurtiva restituita alla proprietaria

E’ mentre la cittadinanza si preparava per i festeggiamenti in onore di Santa Rosalia, i carabinieri sono intervenuti tempestivamente in un’abitazione arrestando due ladri professionisti. In manette sono finiti V.S., 38 anni e G.L. di 41.

Nella notte appena trascorsa le pattuglia delle “gazzelle” su segnalazione della Centrale Operativa del Comando hanno sorpreso i due  mentre stavano portando via monili in oro da una casa posta al decimo piano di via Quarnaro, di proprietà di una donna.

La vittima del furto ha raccontato ai militari di essere rientrata in casa ed aver subito notato che qualcosa non andava: aveva trovato la porta senza “mandate” e alcuni oggetti spostati. Così aveva deciso di chiamare il 112. I carabinieri hanno appreso da alcuni condomini che i ladri potevano essere ancora all’interno del palazzo. Quindi un altro cittadino ha segnalato la presenza di due persone sospette nella vicina via Aquileia. Bloccati dai carabinieri i due sono stati riconosciuti dai testimoni grazie alle foto segnaletiche dei due, già pregiudicati. V.S.-3

I due sono stati arrestati e sono in attesa del processo per direttissima. La refurtiva interamente recuperata è stata restituita alla legittima proprietaria, mentre gli arnesi da scasso sono stati posti sotto sequestro.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via del Quarnaro, arrestati due topi d’appartamento

PalermoToday è in caricamento