rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Politeama / Via Francesco Crispi

Chiusi gli accessi al porto su via Crispi: la strategia anti-caos del Comune

Palazzo delle Aquile spera così di riportare la pace nella zona, dove negli ultimi giorni la circolazione è andata letteralmente in tilt. Colpa del cantiere per la realizzazione dell'anello ferroviario e dei controlli antiterrorismo più serrati

Fino alla fine di novembre, auto e mezzi pesanti non potranno più accedere al porto dai varchi su via Crispi. Lo stabilisce un'ordinanza del Comune che modifica l'accesso all'area portuale.

Palazzo delle Aquile spera così di riportare la pace nella zona, dove negli ultimi giorni  - e anche oggi pomeriggio - la circolazione è andata letteralmente in tilt. (GUARDA IL VIDEO) Colpa di più fattori: il nuovo cantiere per la realizzazione dell'anello ferroviario, i più stringenti controlli antiterrorismo al porto e -  nella giornata di ieri - la manifestazione di residenti e commercianti esasperati per la situazione.

Gli operai del Comune sono già a lavoro per posizionare i cartelli. La delibera, sottolineano dal Comune, è frutto dell'incontro tenutosi lo scorso 2 settembre tra amministrazione e polizia municipale ed è stata concordata fra tutti.

I mezzi pesanti potranno accedere dal varco in via Filippo Patti, mentre le auto entreranno da via dell’Arsenale e del prolungamento di via Mariano Stabile, a valle della via Crispi "prevedendo - si legge in una nota del Comune - la creazione di un area di accumulo di emergenza, all’interno dell’area portuale, nel caso in cui la viabilità pubblica non fosse in grado di sostenere l’accodamento dei veicoli provocando rallentamenti dei flussi veicolari".

In particolare, l'ordinanza prevede:

VIA FRANCESCO CRISPI - Obbligo di ingresso all’area portuale dal varco sito lungo la via Filippo Patti con possibilità di incolonnamento di 2 corsie con l’ausilio di controllo di personale dell’autorità portuale. Divieto di svolta a destra, per tutti gli autoveicoli, in corrispondenza degli ingressi all’area portuale “Molo Santa Lucia” e “Amari” consentendo l’uscita dei veicoli esclusivamente dal varco “Molo Santa Lucia”;

VIA FILIPPO PATTI - Divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sul lato destro di entrambi i sensi di marcia.

PROLUNGAMENTO DI VIA MARIANO STABILE A VALLE DELLA VIA CRISPI - Divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sul lato destro di entrambi i sensi di marcia.

VIA DELL’ARSENALE - Istituzione del senso unico di marcia in direzione via Quinta Casa.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusi gli accessi al porto su via Crispi: la strategia anti-caos del Comune

PalermoToday è in caricamento