rotate-mobile
Cronaca Politeama / Via Francesco Crispi

Via Crispi, danneggiati i cavi dell’impianto di illuminazione: al buio 50 punti luce

I disagi nel tratto compreso fra via Domenico Scinà e via Emerico Amari. Lavori in corso per il ripristino

Danneggiati i cavi che alimentano l’impianto di illuminazione di via Francesco Crispi: rimangono spenti i punti luce del tratto compreso fra via Domenico Scinà e via Emerico Amari.

Gli operatori di Amg Energia hanno subito avviato un intervento. Il problema è stato rilevato nella serata di giovedì (15 settembre) durante le verifiche e i controlli di routine assicurati dalla utility interamente partecipata dal Comune che, fra le altre cose, si occupa della manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione. I cavi di alimentazione dell’illuminazione pubblica si trovano all’interno del cantiere aperto all’altezza di via Scinà, dove sono ripartiti i lavori per la realizzazione del collettore fognario. Molto probabilmente sono stati danneggiati durante i lavori in corso.

“I nostri operatori sono tempestivamente intervenuti individuando il problema – sottolinea il vicepresidente di AMG Energia Spa, Domenico Macchiarella –. É stato riparato un piccolo guasto che ha consentito di ripristinare i punti luce all’altezza dell’ultimo tratto via Enrico Albanese. Adesso la ditta che sta lavorando nel cantiere del collettore procederà a realizzare uno scavo più lungo in modo da consentire alle nostre squadre di intercettare e riparare i cavi danneggiati”.

Al momento rimangono spenti circa 50 punti luce: i centri luminosi posti nello spartitraffico centrale di via Francesco Crispi nel tratto compreso fra via Scinà e via Emerico Amari e alcuni punti luce posti di fronte a via Scinà, altezza distributore di benzina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Crispi, danneggiati i cavi dell’impianto di illuminazione: al buio 50 punti luce

PalermoToday è in caricamento