Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Zisa / Via Cipressi

Centrale della droga in via Cipressi Due pusher finiscono in manette

Una pattuglia della polizia dopo aver notato strani movimenti ha individuato il covo in un appartamento di via Re Tancredi. I due sono stati bloccati dopo un inseguimento e arrestati

Avevano creato una vera e propria centrale dello spaccio in via Cipressi, nella zona dei Cappuccini. Ma un’operazione della sezione investigativa del commissariato Zisa-Borgo Nuovo ha portato all’arresto di due pusher e al sequestro di un chilo e 200 grammi di hashish. In manette P.G.., 54 anni, e V.B., 29 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Una pattuglia aveva notato strani movimento in via Cipressi, con scambi di involucri con denaro. E' stato così scoperto che gli spacciatori avevano organizzato una vera e propria centrale per lo smistamento della droga, individuando il covo in via Re Tancredi. E' scattata così l'irruzione in casa di Giardina. I due, bloccati al termine di un inseguimento, sono stati condotti all'Ucciardone. P.G.-2-3

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrale della droga in via Cipressi Due pusher finiscono in manette

PalermoToday è in caricamento