Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Bonagia / Via del Cigno

Bonagia, commando armato assalta un portavalori

In cinque con fucili a pompa hanno fermato il mezzo che stava raggiungendo l'agenzia della Banca Sella in via del Cigno. I malviventi hanno fatto scendere le guardie, si sono impossessati dei soldi e poi sono fuggiti a bordo di diverse moto

La zona dov'è avvenuta la rapina

In cinque, armati di fucile a pompa, ieri pomeriggio hanno fermato un portavalori che stava raggiungendo l'agenzia della Banca Sella in via del Cigno, a Bonagia. I malviventi hanno fatto scendere le guardie giurate e si sono impossessati dei soldi, circa 100 mila euro.

Un colpo pianificato con estrema cura e messo a segno con freddezza. L’assalto è scattato poco prima delle 17. I bandati, armati di tutto punto, sono usciti da un furgone utilizzato come nascondiglio e hanno aggredito i metronotte. Uno ha tentato una reazione ma è stato bloccato e aggredito. L’altro con un fucile puntato alla tempia ha potuto fare ben poco. I rapinatori hanno preso il sacco con i soldi e si sono dileguati a bordo di diverse moto. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Sicuramente si tratta di un colpo organizzato da professionisti. I quali avranno avuto da qualcuno la soffiata del passaggio del portavalori della “Sicurtransport”. Gli uomini della scientifica passeranno al setaccio il furgone che era stato parcheggiato a pochi metri dalla banca. Subito dopo il colpo sono stati predisposti diversi posti di blocco in città: ma degli uomini del commando nessuna traccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonagia, commando armato assalta un portavalori

PalermoToday è in caricamento