menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il palazzo macchiato di sangue - foto Giovanni Giallombardo

Il palazzo macchiato di sangue - foto Giovanni Giallombardo

Cade e sfonda finestra, sangue finisce in strada: paura in via Casella

Scena da film horror in zona Malaspina. Una donna di 80 anni è rimasta "appesa" all'infisso con l'avambraccio tagliato. I passanti hanno visto del sangue cadere giù dal terzo piano e hanno allertato la polizia. L'anziana soccorsa e portata in ospedale

Sangue che cade da una finestra del terzo piano. Una scena da film horror questa mattina in via Casella, zona Malaspina, al civico 40. Una donna di 80 anni è caduta in casa e ha sfondato una porta-finestra con il braccio restando "appesa" all’infisso con il braccio.

La gente in strada si è accorta del sangue che, copiosamente, arrivava dal terzo piano. Uno dei passanti ha allertato la polizia. Così sul posto sono arrivati gli agenti del del Commissariato Zisa, oltre ai vigili del fuoco. Riescono a entrare in casa e soccorrere l'anziana, che aveva una grossa ferita all'avambraccio. La donna - che vive da sola e non ha figli - è stata trasportata a Villa Sofia, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico per ricucire la vena.

Via Casella (2)-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento