menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Calandra, rubati cavi elettrici dall'impianto gestito dall'Amap

Nelle scorse settimane era stato vandalizzato il quadro di alimentazione. "In caso di pioggia - spiegano dall'azienda - possono verificarsi eventuali allagamenti del sottopasso interessato che, potranno comportare la chiusura al transito"

Ladri in azione in via Calandra dove - tra il mese di dicembre e gennaio - ci sono stati diversi furti di cavi elettrici presso l’impianto di sollevamento di acque bianche di proprietà del Comune di Palermo e gestito dall'Amap. A renderlo noto è la stessa azienda. 

I furti interessano il tratto che collega la cabina elettrica di alimentazione all’impianto di sollevamento. "L’Amap - si legge in una nota - sta provvedendo, ancora una volta, al ripristino dell’impianto e del quadro elettrico di alimentazione, già vandalizzato. Nelle more del ripristino, in caso di pioggia, possono verificarsi eventuali allagamenti del sottopasso interessato che, potranno comportare la chiusura al transito veicolare.L’Amap si scusa per il verificarsi di eventuali disservizi e disagi non ascrivibili a manchevolezze aziendali".

I furti sono stati regolarmente denunciati alle autorità e sono stati informati gli uffici competenti del Comune di Palermo (Servizi a rete, Protezione civile e sicurezza e comando di polizia municipale).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento