rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Tommaso Natale / Via Caduti sul Lavoro

Quando la polizia bussa alla porta, getta la droga dal balcone: arrestato

E' successo in via Caduti sul lavoro. In manette un uomo di 37 anni. Alla vista degli agenti, ha tentato di disfarsi di tre panetti di hashish. In un armadio sono stati ritrovati quattromila euro, somma ritenuta provento dello spaccio

In casa nasconde tre panetti di hashish e, quando la polizia bussa alla porta, tenta di disfarsene gettandoli dal balcone. Lo stratagemma non funziona e scattano le manette. Gli agenti del commissariato San Lorenzo hanno arrestato G.D.C., 37 anni, per spaccio di stupefacenti.

Gli agenti avevano notato un movimento sospetto nell'appartamento dell'uomo, in via Caduti sul lavoro, e sono scattati i controlli. Giunti davanti alla porta d’ingresso, una voce femminile dall’interno ha risposto in modo confuso temporeggiando nell'aprire. Contestualmente gli agenti hanno sentito nettamente il rumore della serranda alzarsi e abbassarsi velocemente. Mentre entravano in casa, i colleghi rimasti in strada si sono visti "piovere" la droga.  La sostanza stupefacente è stata recuperata, mentre all'interno di un armadio sono stati trovati quattromila euro in contanti, somma ritenuta provento dello spaccio. L'arresto è stato convalidato e l'uomo è ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando la polizia bussa alla porta, getta la droga dal balcone: arrestato

PalermoToday è in caricamento