Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Politeama / Via Brunetto Latini

Aspetta il turno, poi punta il coltello alle cassiere: rapina alle Poste di via Latini

Un giovane ha ritirato il ticket e ha atteso che venisse il suo momento. Poi ha estratto un grosso coltello da cucina e ha minacciato due cassiere, facendosi consegnare circa 400 euro in contanti. Indagano i carabinieri

Via Brunetto Latini, rapinata filiale delle poste

Prima aspetta il turno, poi estrae il coltello e lo punta contro le cassiere. Rapina alle Poste in via Brunetto Latini, traversa di via Dante.

Secondo quanto fanno sapere i carabinieri, poco prima delle 14 un giovane a volto scoperto è entrato armato con un grosso coltello da cucina, tenendolo nascosto. Prima ha aspettato "diligentemente" in fila, arrivato alla cassa - dopo aver minacciato due dipendenti - si è fatto consegnare circa 400 euro in contanti ed è fuggito, lasciando cadere l'arma sul pavimento della filiale.

Sul caso indagano i carabinieri, che passeranno al vaglio le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza. Il coltello è stato recuperato e consegnato alla Scientifica, che cercherà eventuali impronte digitali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspetta il turno, poi punta il coltello alle cassiere: rapina alle Poste di via Latini

PalermoToday è in caricamento