menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Brigata Aosta

Via Brigata Aosta

Via Brigata Aosta, tentano di rubare l'auto di una vicina: arrestata una coppia

In manette due conviventi (lui 48 anni, lei 39). Sono stati sorpresi da un residente della zona mentre stavano scassinando una Panda

Una coppia di conviventi palermitani è finita in manette dopo aver tentato di rubare l'auto di una vicina. E' successo ieri in via Brigata Aosta. La polizia è intervenuta dopo la telefonata di un residente della zona al "113" che ha segnalato un uomo e una donna intenti ad armeggiare su una Panda parcheggiata. La coppia, sentendosi probabilmente braccata, si è data alla fuga - a bordo della loro macchina - prima dell'arrivo delle volanti. 

Gli agenti, giunti sul posto, hanno raccolto la descrizione dei due, e si sono messi sulle loro tracce. I malviventi sono stati bloccati in via dei Cantieri. Nella loro auto i poliziotti hanno trovato arnesi atti allo scasso. Poi la scoperta: i due sono residenti proprio in via Brigata Aosta e stavano scassinando la macchina di una vicina (lo sportello della Panda è risultato forzato). I due (lui 48 anni, G.S. le iniziali; lei 39 anni, M.R. le iniziali) sono stati arrestati e messi ai domiciliari in attesa della direttissima. L'arresto è stato poi convalidato dal giudice, che ha quindi disposo l'obbligo di dimora per entrambi a causa dei loro numerosi precedenti penali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento