Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Gian Lorenzo Bernini

Via Bernini, ex Pip minaccia di darsi fuoco: salvato

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i poliziotti e gli agenti della municipale. L'uomo, che ha detto di essere disperato perchè senza stipendio da sette mesi, ha desistito consegnando la benzina che aveva con sè alle forze dell'ordine

Attimi di tensione stamani in via Bernini. Un uomo di 61 anni, un ex Pip, si è cosparso i vestiti di benzina e ha minacciato di darsi fuoco. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i poliziotti e gli agenti della municipale. L'uomo ha detto di non percepire lo stipendio da sette mesi. Gli agenti lo hanno avvicinato e calmato. I sanitari del 118 lo hanno poi trasportato in ospedale.

Poco prima a Carini un dipendente dell'Ato, che da sei mesi è senza stipendio, ha minacciato di darsi fuoco nell'autoparco di via Palermo. Sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Il sindaco Giovì Monteleone ha cercato di parlare con i dipendenti in agitazione e ha dato delle garanzie sul pagamento degli stipendi arretrati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bernini, ex Pip minaccia di darsi fuoco: salvato

PalermoToday è in caricamento