menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

La banda del furgone colpisce ancora, rubati "Bimby" e "Folletto" per 100 mila euro

Due malviventi, armati di pistola, hanno fermato in via Belmonte Chiavelli un mezzo con un carico di elettrodomestici di lusso e sequestrato uno dei due "corrieri". Poi li hanno portati a Falsomiele per il trasbordo della merce

La "banda del furgone" colpisce ancora. Un'altra rapina è avvenuta oggi, intorno alle ore 13, nei pressi di via Belmonte Chiavelli dove i dipendenti di una ditta privata sono stati bloccati da due malviventi che li hanno costretti, con in pugno una pistola, a scendere dal mezzo carico di elettrodomestici. Poi si sono diretti a Falsomiele per trasferire la refurtiva, dal valore di circa 100 mila euro, su un altro furgone. A indagare sono gli agenti di polizia che sono stati allertati dalle vittime dopo colpo.

"La tecnica utilizzata - spiegano dalla Questura - appare simile a quella degli ultimi colpi, ma al momento non ci sono elementi che lo confermino". Il riferimento va alle rapine messe a segno da una (o forse più) bande che hanno come obiettivo i carichi di sigarette. Oggi, come nelle precedenti occasioni, i malviventi hanno bloccato il furgone e sequestrato uno dei due dipendenti, chiuso con un rapinatore nel vano merci. L’altro, invece, si è messo alla guida con a fianco l’altro addetto al trasporto per dirigersi in una strada desolata in zona di Falsomiele.

A quel punto i malviventi hanno scaricato gli elettrodomestici di lusso - "Bimby" e "Folletto" - dal furgone e li hanno caricati su un altro mezzo, prima di fuggire e fare perdere le proprie tracce. Solo allora i due, ancora sotto shock, sono riusciti a chiamare il 113. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della sezione Antirapina che hanno ascoltato il racconto delle due vittime e cercato nei paraggi eventuali telecamere di sicurezza che potrebbero aver ripreso le principali fasi del colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento