menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba l'autoradio di una Punto, ma la polizia vede tutto: arrestato dopo inseguimento

E' accaduto in via Balsano, non lontano dal palazzo di giustizia. In manette un pregiudicato di 29 anni. Alla vista degli agenti ha tentato di scappare e ha gettato la refurtiva nel cortile di una scuola

Forza la serratura di una Fiat Punto posteggiata in via Balsano, zona Tribunale, e si impossessa dall'autoradio. Mentre sta armeggiando sulla vettura però la polizia lo scopre, cosi tenta di fuggire ma senza successo. E' quanto accaduto a A.M.. 29enne pregiudicato palermitano arrestato per furto aggravato su autovettura.

Vedendo la pattuglia dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, il 29enne è scappato in direzione di via Volturno. Ne è nato un inseguimento a piedi. Il malvivente è stato bloccato ed è anche stata recuperata la refurtiva, un'autoradio, che aveva lanciato nel cortile esterno di una scuola.

A.M. è stato trovato in possesso di una tronchessa e di un cacciavite. Tornati sul luogo dell’intervento, i poliziotti hanno accertato che lo sportello lato guida era stato forzato e aveva un foro all’altezza della serratura. L’abitacolo era stato rovistato e mancava l'autoradio, della quale però sountavano i cavi elettrici. 

Il 29enne, arrestato in flagranza del reato di furto aggravato su autovettura, in attesa di essere giudicato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento