Ruba l'autoradio di una Punto, ma la polizia vede tutto: arrestato dopo inseguimento

E' accaduto in via Balsano, non lontano dal palazzo di giustizia. In manette un pregiudicato di 29 anni. Alla vista degli agenti ha tentato di scappare e ha gettato la refurtiva nel cortile di una scuola

Forza la serratura di una Fiat Punto posteggiata in via Balsano, zona Tribunale, e si impossessa dall'autoradio. Mentre sta armeggiando sulla vettura però la polizia lo scopre, cosi tenta di fuggire ma senza successo. E' quanto accaduto a A.M.. 29enne pregiudicato palermitano arrestato per furto aggravato su autovettura.

Vedendo la pattuglia dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, il 29enne è scappato in direzione di via Volturno. Ne è nato un inseguimento a piedi. Il malvivente è stato bloccato ed è anche stata recuperata la refurtiva, un'autoradio, che aveva lanciato nel cortile esterno di una scuola.

A.M. è stato trovato in possesso di una tronchessa e di un cacciavite. Tornati sul luogo dell’intervento, i poliziotti hanno accertato che lo sportello lato guida era stato forzato e aveva un foro all’altezza della serratura. L’abitacolo era stato rovistato e mancava l'autoradio, della quale però sountavano i cavi elettrici. 

Il 29enne, arrestato in flagranza del reato di furto aggravato su autovettura, in attesa di essere giudicato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento