Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Montepellegrino / Via dell'Autonomia Siciliana

Via Autonomia Siciliana, sfregiata l'area dedicata a Emanuela Loi

L'installazione si trova a due passi da via D'Amelio, luogo della strage in cui furono uccisi Paolo Borsellino e gli agenti della scorta di cui faceva parte proprio Emanuela Loi. Alcuni dei pannelli in cui sono state collocate le foto delle donne che hanno lottato contro la violenza sono stati rotti

E' stata vandalizzata l'area di via Autonomia Siciliana dedicata al valore delle donne impegnate contro ogni forma di violenza, inaugurata appena due giorni fa nel nome di Emanuela Loi, Rita Atria, Rita Borsellino, Maria Pia Lepanto, Agnese Piraino Leto. Alcuni dei pannelli in cui sono state collocate le loro foto sono stati rotti.

L'installazione si trova a due passi da via D'Amelio, luogo della strage in cui furono uccisi Paolo Borsellino e gli agenti della scorta di cui faceva parte proprio Emanuela Loi.  Il progetto, ideato e curato da Emilio Corrao, dall'Agesci e Piera Fallucca, Milena Gentile, Adriana Palmeri è stato promosso dal Centro Studi Borsellino e dalle associazioni Libera, Emily, Agesci Conca D'oro, Mezzocielo e Democratica. 

aiuola via autonomia siciliana-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Autonomia Siciliana, sfregiata l'area dedicata a Emanuela Loi

PalermoToday è in caricamento