Via Astorino, forzano la serratura e tentano di rubare una Panda: arrestati

In manette due ragazzi dello Zen, di 18 e 22 anni. Stavano per avviare la vettura quando è sopraggiunta la polizia, allertata da una chiamata al 113. I due hanno tentato la fuga, ma senza successo

Approfittano dei buio della sera per rubare una Fiat Panda, ma quando stanno per avviare la vettura sopraggiunge la polizia che manda in fumo i loro piani. In manette sono finiti due ragazzi di 18 e 22 anni residenti allo Zen. Erano entrati in azione in via Astorino, non lontano da viale Strasburgo. Qualcuno però li ha notati e ha chiamato il 113.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, i due erano riusciti a forzare la serratura e il blocco accensione e stavano per avviare la vettura e completare il furto. Una volta scoperti, hanno tentato prima di nascondersi in un'aiuola e poi di scappare. Ma la polizia li ha bloccati e arrestati. Sotto sequestro anche una centralina elettronica con matricola abrasa, guanti in lattice, chiave tubolare, cacciavite e torcia.
La vettura è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

  • Auchan, ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio: arrestato

  • Travolto e ucciso in bici il pm che fece condannare Totò Riina e lottò contro i corleonesi

Torna su
PalermoToday è in caricamento