Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Zisa, nascondeva droga nella sua officina: arrestato meccanico

Detenzione ai fini di spaccio: con questa accusa è stato arrestato un uomo di 51 anni in via Orazio Antinori, una traversa di via D'Ossuna. I carabinieri hanno trovato una busta con 26 stecchette di hashish per un peso complessivo di circa 27 grammi

Il meccanico arrestato oggi

Là in mezzo, tra copertoni, spazzole e compressori, nascondeva la droga. P.L.B., meccanico di 51 anni, è stato arrestato questa mattina. I carabinieri della stazione di Palermo Olivuzza, sono entrati a sorpresa nella sua officina, in via Orazio Antinori, una traversa di via D'Ossuna. I primi controlli, poi la scoperta: una busta con 26 stecchette di hashish per un peso complessivo di circa 27 grammi. Nelle sue tasche i militari hanno trovato 60 euro.

Prosegue senza sosta l’attività di contrasto al mercato degli stupefacenti dei carabinieri del Comando provinciale. Quello di oggi è solo l’ultimo di una lunga serie di arrestati. Il meccanico è stato accompagnato in caserma e arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato portato all’Ucciardone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zisa, nascondeva droga nella sua officina: arrestato meccanico

PalermoToday è in caricamento