Belvedere di Vergine Maria, inaugurata area giochi per bambini

L'iniziativa rientra nell'ambito degli interventi promossi dal Comune per riqualificare le aree costiere e le borgate marinare

Leoluca Orlando durante l'inaugurazione

Inaugurato oggi pomeriggio lo spazio giochi per bambini nella villetta che si trova al belvedere di Vergine Maria. Per l'Amministrazione comunale erano presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, gli assessori alla Pianificazione urbana e territoriale e al Verde, Giuseppe Gini e Sergio Marino, la consigliera comunale Pia Tramontana e il presidente della VII Circoscrizione Pietro Gottuso.

"Questa inaugurazione conferma ulteriormente il fatto che i palermitani si stanno riappropriando della loro città - ha dichiarato il sindaco Orlando -. Il mio apprezzamento va alla Pro Loco di Vergine Maria - ha continuato - che insieme con l'Amministrazione comunale, con gli assessori competenti, con il personale della Rap, della Reset e del Coime, ha messo in atto una grande sinergia e questo è il risultato, consentire ai bambini della borgata di giocare allegramente e in sicurezza".

L'iniziativa si aggiunge a quelle attuate dall'Amministrazione comunale per riqualificare le aree costiere e le borgate marinare di Palermo attraverso un programma di interventi di pulizia e manutenzione dei vari tratti, delle aree a verde, degli arredi, di strade, marciapiedi e fontane, il ripristino degli impianti di illuminazione pubblica e la realizzazione di alcune aree gioco per bambini.

Grande apprezzamento è stato espresso per il lavoro fatto anche dagli assessori Gini e Marino. "Ampliare l'offerta di luoghi di socializzazione e strumenti di gioco nelle diverse borgate marinare della città - hanno commentato - consente di educare i bambini a contatto con la natura e in maniera sana e consapevole".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento