Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Politeama

Vera Canam presenta “il respiro dell’oceano” dell’autrice palermitana Donatella Zarcone

"Vera Canam", associazione culturale attiva anche sul versante dell'editoria, chiude il ciclo delle presentazioni dei libri per l'anno in corso con l'autrice palermitana Donatella Zarcone

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il diario di alcuni emigranti italiani alla volta dell' America tra ansie, paure, speranze, sacrifici e la conquista di un territorio nuovo, attraverso le vicende di una famiglia nei primi anni del Novecento: sono queste le suggestioni e le atmosfere de "Il Respiro dell'Oceano", titolo del nuovo libro di Donatella Zarcone che sarà presentato sabato 13 dicembre alle 18:00 presso l'associazione "Flavio Beninati", in via Quintino Sella 35 a Palermo.

Edito dall'associazione culturale "Vera Canam" nell'ambito della Collana dei Sogni, l'opera chiude il ciclo di presentazioni per l'anno in corso, che ha visto alternare le pubblicazioni di artisti esordienti a quelle di scrittori con esperienze letterarie significative alle spalle quali la stessa Zarcone, all'insegna del motto "Cultura e aggregazione". All'iniziativa saranno presenti l'autrice e il presidente dell'associazione Vincenzo Ruggieri, autore della prefazione del libro.

Relatrice dell'incontro sarà Alessandra Principe; ad Eleonora Marrone, invece, è affidata la lettura di alcuni brani tratti dal libro.

Note sull'autrice

Nata a Palermo nel 1962, impiegata di banca, coniuga la dimensione familiare e quella lavorativa alle sue grandi passioni: musica, fotografia, viaggi, poesia e narrativa.

Attiva sia in ambito poetico che narrativo, Donatella Zarcone pubblica nel 1994 la prima raccolta di versi dal titolo "Frammenti di un sogno", alla quale fa seguito il romanzo breve "La dimensione dei nostri desideri".

Il 2013 è l'anno del successo, con il racconto "Via Lattea", che riceve vasto riscontro e viene premiato in seno al concorso letterario intitolato "Racconti per una settimana".

A Termini Imerese - luogo d'origine dei genitori della Zarcone caro alla stessa autrice - è ambientato il romanzo "L'anima dello scirocco" (2012) , del quale "Il Respiro dell' Oceano" è il sequel.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vera Canam presenta “il respiro dell’oceano” dell’autrice palermitana Donatella Zarcone

PalermoToday è in caricamento