rotate-mobile
Cronaca

Il vento soffia forte su Palermo, alberi e pezzi di cornicioni piombano in strada

Notte difficile per i vigili del fuoco che hanno fatto oltre quaranta interventi in città a causa della tempesta di vento che si è abbattuta ieri sera su tutta la provincia. Cede un muro vicino all'ospedale dei Bambini

Alberi abbattuti, cartelloni divelti, grondaie cadute e pezzi di cornicioni finiti per strada. Notte difficile per i vigili del fuoco di Palermo che hanno fatto oltre quaranta interventi in città a causa della tempesta di vento che si è abbattuta ieri sera su tutta la provincia. Vicino all'ospedale dei Bambini, in viale dei Benedettini, è crollata parte di un muro: per fortuna nessuno dei passanti è rimasto ferito.

Si stacca parabola per il vento, colpita una bambina

Il Comune sia sabato che ieri aveva deciso di chiudere ville e giardini comunali dopo l'ondata di maltempo che in queste ore ha investito il capoluogo siciliano con forte vento di burrasca e raffiche sino a 90 chilometri orari. L'allerta prosegue sino a oggi. A causa del mare molto mosso ieri i traghetti per Ustica sono rimasti fermi. Non è partita nemmeno la nave per Napoli. 

Forte vento e mare in tempesta nel Palermitano

Treni sospesi sulla Messina-Palermo

E nel pomeriggio le raffiche di vento hanno fatto staccare l'insegna del centro commerciale YEH in via La Malfa. Fortunatamente senza ferite clienti e passanti (foto Lo Bianco).

centro commerciale via la malfa-2

Articolo aggiornato il 23 dicembre 2019 alle ore 18,48

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vento soffia forte su Palermo, alberi e pezzi di cornicioni piombano in strada

PalermoToday è in caricamento