Il vento soffia forte su Palermo, alberi e pezzi di cornicioni piombano in strada

Notte difficile per i vigili del fuoco che hanno fatto oltre quaranta interventi in città a causa della tempesta di vento che si è abbattuta ieri sera su tutta la provincia. Cede un muro vicino all'ospedale dei Bambini

Maltempo, il porto di Terrasini sotto assedio - foto Dario Di Maio

Alberi abbattuti, cartelloni divelti, grondaie cadute e pezzi di cornicioni finiti per strada. Notte difficile per i vigili del fuoco di Palermo che hanno fatto oltre quaranta interventi in città a causa della tempesta di vento che si è abbattuta ieri sera su tutta la provincia. Vicino all'ospedale dei Bambini, in viale dei Benedettini, è crollata parte di un muro: per fortuna nessuno dei passanti è rimasto ferito.

Si stacca parabola per il vento, colpita una bambina

Il Comune sia sabato che ieri aveva deciso di chiudere ville e giardini comunali dopo l'ondata di maltempo che in queste ore ha investito il capoluogo siciliano con forte vento di burrasca e raffiche sino a 90 chilometri orari. L'allerta prosegue sino a oggi. A causa del mare molto mosso ieri i traghetti per Ustica sono rimasti fermi. Non è partita nemmeno la nave per Napoli. 

Treni sospesi sulla Messina-Palermo

E nel pomeriggio le raffiche di vento hanno fatto staccare l'insegna del centro commerciale YEH in via La Malfa. Fortunatamente senza ferite clienti e passanti (foto Lo Bianco).

centro commerciale via la malfa-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Articolo aggiornato il 23 dicembre 2019 alle ore 18,48

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento