Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Vende online biciclette rubate, denunciato un settantenne 

La proprietaria di uno dei mezzi spariti ne aveva denunciato il furto. In due mesi, grazie agli accertamenti informatici, la polizia postale è riuscita a dare un nome all'utente che aveva pubblicato l'annuncio

Ha messo in vendita su internet delle biciclette rubate a Natale. Per questo un settantenne palermitano è stato denunciato per ricettazione dalla polizia postale. Ieri mattina gli agenti, con in mano un decreto di perquisizione emesso dalla Procura, hanno fatto irruzione nella sua abitazione trovando all'interno di un box le bici.

Il blitz è scattato al termine di accertamenti informatici che hanno permesso alla Polposta di dare un nome all’utente che aveva pubblicato l’annuncio di vendita nel marketplace di un noto social network. A individuare il post è stata la stessa proprietaria di uno dei mezzi rubati che ha riconosciuto nelle foto la sua bici, parcheggiata nel pianerottolo di casa sua e "scomparsa" magicamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende online biciclette rubate, denunciato un settantenne 

PalermoToday è in caricamento