"Dosi di cocaina pronte per le serate" Capaci, pusher finisce in manette

Arrestato un quarantenne. I carabinieri insospettiti dal continuo via vai hanno fatto irruzione a casa sua trovando la sostanza stupefacente

Aveva organizzato una piccola piazza di spaccio di cocaina tra Capaci e Isola delle Femmine. Dosi di "piste" pronte ad essere "tirate" durante queste calde serate estive. Ma i carabinieri tenevano d'occhio la sua abitazione da quando si erano accorti di un continuo via vai. Così ieri pomeriggio è scattato il blitz e V.N., un quarantenne di Capaci, è stato arrestato.

Dopo l'irruzione i carabinieri hanno perquisito l’appartamento trovando 4 dosi cocaina, 25 grammi di sostanza da taglio e 330 euro in banconote di vario taglio probabile provento dell'attività di spaccio. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro mentre V.N. È stato immediatamente tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini dell’illecita vendita di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso il carcere Ucciardone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Stress? Rabbia? Arriva a Palermo la Rage Room, la stanza dove puoi spaccare tutto

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento