rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Partanna-Mondello

Mondello, dopo la mareggiata migliaia di Velelle sulla battigia

La spiaggia della borgata è stata "invasa". Le tossine di questi celenterati (chiamate anche "barchette di San Pietro") sono innocue per gli esseri umani e non causano nessuna reazione alla cute. Comunque è preferibile evitare di toccarsi gli occhi dopo aver preso in mano una Velella

Mondello, migliaia di Velelle sulla battigia - foto Mario Cucina

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondello, dopo la mareggiata migliaia di Velelle sulla battigia

PalermoToday è in caricamento