Raid vandalico alle Mura delle Cattive, Extroart: "Noi andiamo avanti"

Ignoti hanno divelto i bagni chimici installati nei giorni scorsi. Il bene monumentale è stato al centro di aspre polemiche per la "concessione" da parte del Comune all'associazione Extroart di Ludovico Gippetto

Foto archivio

Vandali in azione, ancora una volta, alle Mura delle Cattive. La notte scorsa, ignoti hanno divelto i wc chimici posti a servizio della manifestazione promossa da Extroart e in corso di svolgimento nella storica passeggiata. A denunciare l'episodio è Ludovico Gippetto, presidente di Extroart.

"Questo ulteriore atto – dice - è  un chiaro segnale di chi vorrebbe le Mura delle Cattive nell'anonimato dell'oblio, ma non ci scoraggia minimamente. Continueremo a promuovere eventi culturali fino alla scadenza naturale della concessione". Il bene monumentale è stato al centro di aspre polemiche proprio per la "concessione" da parte del Comune all'associazione Extroart.

LEGGI ANCHE: Le Mura delle Cattive diventano "pub": è polemica

"Sono sempre più numerose le attestazioni di gradimento dei fruitori delle Mura delle Cattive, che molto spesso dichiarano di non essere mai entrati o addirittura non conoscerne l'esatta ubicazione. Confidiamo - conclude Gippetto - nelle forze di polizia affinché siano ancora più presenti nella piazzetta Santo Spirito, ultimamente teatro di questi pesanti atti intimidatori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: positiva un'infermiera all'Ingrassia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento