Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Sperone / Via Messina Marine

Lancio di sassi in via Messina Marine, danneggiato un autobus dell'Amat

Un gruppetto di giovani, all'altezza della Bandita, ha colpito un mezzo della linea N7 che stava percorrendo la strada in direzione del Foro Italico. A chiamare la polizia è stato l'autista poi costretto a fermarsi per via di un vetro rotto

Sassaiola contro un mezzo dell’Amat. E’ successo due giorni fa in via Messina Marine, nella zona della Bandita, dove un gruppetto di ragazzi, secondo quanto ricostruito, ha iniziato a lanciare pietre e altri oggetti contro un bus della linea notturna N7 che stava percorrendo la strada in direzione del Foro Italico.

Il dipendente Amat, incassati i primi colpi, è stato costretto a fermarsi a causa di un vetro danneggiato e ha chiamato il 112 chiedendo l'intervento delle forze dell’ordine. Gli agenti della polizia hanno raggiunto il punto in cui si era fermato il bus per constatare il danno e hanno acquisito le immagini riprese da alcune telecamere.

Un episodio simile si era verificato alle fine di febbraio scorso in via Leonardo da Vinci. Anche in quell’occasione un gruppetto di ragazzi ha lanciato alcune pietre contro un mezzo della linea 100 danneggiando la porta posteriore. Il conducente del bus si è fermato ed è stato costretto a far scendere i passeggeri e a richiedere un mezzo sostitutivo per garantire la corsa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancio di sassi in via Messina Marine, danneggiato un autobus dell'Amat
PalermoToday è in caricamento