rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Brancaccio

Ancora vandali in azione a Brancaccio: danneggiato uno dei pannelli della mostra del Centro Padre Nostro

Domenica scorsa un gruppo composto da sei giovani si sarebbe accanito contro la struttura in corten collocata in piazzetta Beato Padre Pino Puglisi. Il presidente Artale: "Assicurare alla giustizia questi malviventi che da più di 10 anni agiscono in maniera indisturbata e impunita"

Danneggiato ancora una volta uno dei pannelli della mostra "Sui suoi passi" esposto davanti al centro di accoglienza Padre Nostro, a Brancaccio. "Domenica, intorno alle 17, un gruppo composto da circa 6 giovani, sia maschi che femmine dell'età tra i 14 e 17 anni, si sono accaniti contro le strutture in acciaio corten che - racconta il presidente Maurizio Artale - fanno da cornice ai pannelli, deformandole e staccando le foto della venuta del Papa alla Casa del beato padre Pino Puglisi". Sul posto sono intervenuti i carabinieri, allertati da un residente. Quando i militari sono arrivati però i giovani però già scappati.

La struttura era già stata vandalizzata lo scorso 22 gennaio. "Ironia della sorte, proprio ieri, la Procura di Palermo - continua Artale - ha notificato al Centro di Accoglienza Padre Nostro la richiesta di archiviazione della denuncia esposta ai carabinieri dal sottoscritto in merito al precedente danneggiamento. Certamente è stato fatto un passo avanti rispetto all'apatia, all'inerzia e alla pavidità degli abitanti di piazzetta Beato Padre Pino Puglisi: uno di loro ha avuto la dignità di chiamare le forze dell'ordine per denunciare l'accaduto. Ma ancora non basta, bisogna assicurare alla giustizia - conclude il presidente del centro - questi malviventi, che da più di 10 anni agiscono in maniera indisturbata e impunita in questa piazza, vandalizzando una volta piante, una volta la fontana, un'altra volta le panchine in marmo, un'altra volta ancora i lampioncini della luce".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora vandali in azione a Brancaccio: danneggiato uno dei pannelli della mostra del Centro Padre Nostro

PalermoToday è in caricamento