rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Palazzo Reale-Monte di pietà / Piazza Sant'Anna Al Capo

Torna l'appuntamento con le vampe, fiamme al Capo: lancio di uova e pietre contro i vigili del fuoco

Per intervenire i pompieri hanno dovuto attendere di essere scortati dalla polizia. Una residente: "Erano dei ragazzini, ma i genitori stavano a guardarli. Siamo stanchi". In via Chiaravelli un rogo ha danneggiato un impianto Enel lasciando un palazzo senza elettricità

Avevano allestito tutto accatastando legna, materassi, frigoriferi e altri rifiuti e poi hanno appiccato il fuoco in piazza Sant’Anna al Capo ma quando i vigli del fuoco e alcuni residenti hanno provato a spegnere l’incendio è iniziato verso di loro un lancio di uova, ma è volata anche qualche pietra. Tornano le vampe di San Giuseppe, un must della tradizione siciliana trasformato in uno degli appuntamenti più "tossici" dell’anno. "Siamo stanchi di queste baby gang. E dà ancora più fastidio - racconta una residente a PalermoToday - che si comportino così davanti ai genitori che li guardano compiaciuti".

Intorno alle 19 sono arrivate diverse segnalazioni per un incendio appiccato tra le auto nello slargo che si trova in zona Papireto. "Si è sfiorata la rissa perché i responsabili, ragazzini di età compresa fra i 6 e i 15 anni, hanno cercato di impedire che spegnessero le fiamme che sprigionavano un odore insopportabile". Le squadra antincendio sono rimaste all’ingresso della strada aspettando l’arrivo della polizia che ha dovuto scortare i pompieri per consentire loro di lavorare senza beccarsi un uovo o un mattone in testa. In circa due ore, una volta sgomberata la piazza, il rogo è stato domato.

Rifiuti in fiamme, palazzina resta al buio

Ieri pomeriggio le squadre del 115 sono arrivate in via Chiaravelli, zona Forum, per spegnere un incendio di rifiuti. Le fiamme hanno avvolto un armadietto per contatori creando un cortocircuito e lasciando al buio una decina di famiglie. L’impianto danneggiato era collegato a una palazzina che è rimasta senza elettricità fino a tarda notte, rendendo necessario l’intervento dei tecnici Enel per ripristinare i collegamenti. Sull’episodio indagano i carabinieri che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere che potrebbero aver ripreso i piromani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'appuntamento con le vampe, fiamme al Capo: lancio di uova e pietre contro i vigili del fuoco

PalermoToday è in caricamento