menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Valledolmo - foto Luigi Battaglia

Il municipio di Valledolmo - foto Luigi Battaglia

Valledolmo, commerciante denuncia: indagati 5 dipendenti comunali

I carabinieri hanno perquisito gli uffici comunali. Tutto nasce dalla denuncia di un ambulante che avrebbe subito ostruzionismo per il rilascio di alcune autorizzazioni

I carabinieri della compagnia di Lercara Friddi stanno dando esecuzione a un decreto di perquisizione, emesso dalla Procura della Repubblica di Termini Imerese, presso gli uffici del comune di Valledolmo.

"I provvedimenti - dicono dal comando provinciale - sono stati adottati sulla base delle risultanze dell’attività di indagine avviata a seguito della denuncia presentata da un commerciante ambulante e sono finalizzate ad appurare presunti ostruzionismi dallo stesso subiti nel rilascio, nei tempi previsti, delle autorizzazioni alla vendita da parte di quel Comune". Contestualmente gli operanti hanno notificato informazioni di garanzia a cinque dipendenti comunali, indagati in relazione ai fatti.

"Appena ho avuto notizia della perquisizione - afferma il sindaco Luigi Favari - ho invitato tutti gli uffici comunali a fornire agli inquirenti la massima collaborazione. Concluse le operazioni, ho appreso che sono stati notificati degli avvisi di garanzia a cinque dei miei dipendenti. Conoscendoli, sono sicuro che abbiano agito correttamente e che pertanto avranno modo di dimostrare alla Magistratura la loro estraneità rispetto all’ipotesi di reato contestata. Auspico che nel minor tempo possibile - conclude - si faccia piena chiarezza su questa vicenda, che di certo non giova all’immagine del mio Comune".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento