rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca

Valeria Marini, dopo un anno è già finita: separazione dal marito palermitano

Arriva la notizia della rottura: neanche dodici mesi fa il matrimonio tra la showgirl e l'imprenditore Giovanni Cottone, fu seguito in diretta tv da milioni di persone. Poi dei due s'erano perse le tracce. Poche foto insieme e le prime voci di crisi

Era stato un matrimonio regale. Un po’ come quello del 1981 tra la principessa triste Lady D con Carlo d’Inghilterra. O quello tra Francesco Totti e Ilary Blasi nel 2005. Nozze seguite in diretta tv da milioni di persone. Valeria Marini e l’imprenditore palermitano Giovanni Cottone si sposarono davanti alle telecamere di Rai 1, quasi un anno fa. Tutto finito. La coppia è scoppiata. Arriva la notizia della separazione, le carte sono pronte. Il 6 maggio ci sarà la prima udienza per dare corso al procedimento che potrebbe portare all'annullamento del matrimonio da parte della Sacra Rota.

Dopo il matrimonio, celebrato in pompa magna, di Valeria Marini e il marito palermitano s'erano perse le tracce. Poche foto insieme, mai contemporaneamente agli eventi mondani, le voci di crisi e quella strana assenza di Cottone dalle foto pubbliche e private della Marini. L'imprenditore diede forfait anche al funerale del padre di Valeria, a fine gennaio. Insomma, le sensazioni non erano delle migliori. La storia d'amore si chiude così. Cinque lunghi anni di fidanzamento, poi il matrimonio in diretta tv. Perché la “bomba” che ha incantato Federico Fellini e Bigas Luna fa sempre notizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valeria Marini, dopo un anno è già finita: separazione dal marito palermitano

PalermoToday è in caricamento