menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente Mattarella si vaccina allo Spallanzani a Roma

Il presidente Mattarella si vaccina allo Spallanzani a Roma

Covid, Mattarella si è vaccinato: per il presidente un'attesa da cittadino comune

Al Capo dello Stato, che a luglio compirà 80 anni, è stata somministrata a Roma la prima dose di Moderna. Ha aspettato il suo turno insieme ai suoi coetanei e la foto ha fatto il giro del web. Davide Faraone: "Umiltà, dignità e speranza in una semplice immagine". Luigi Sunseri: "Un esempio in un’Italia piena di amici, amici degli amici"

Sergio Mattarella questa mattina si è vaccinato contro il Covid a Roma. Al Capo dello Stato, che il 23 luglio compirà 80 anni, è stata somministrata la prima dose di Moderna. "Essendo in corso la campagna di vaccinazione per coloro che sono nati negli anni 1941 e precedenti, il Presidente della Repubblica - fa sapere il Quirinale - si è sottoposto alla vaccinazione anticovid nell’Istituto Spallanzani".

Mattarella, come qualsiasi cittadino, ha aspettato il suo turno, si è seduto accanto agli altri aventi diritto e ha fatto il vaccino. Dopo 15 minuti è andato via. "Non ha saltato nessuna procedura: dalla prenotazione alla firma del consenso informato, anamnesi, vaccinazione e osservazione. Ha salutato e ringraziato gli operatori ed è andato via. Grande ammirazione per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ancora un volta ha dimostrato di essere un grande presidente", ha detto il direttore sanitario dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, che oggi lo ha accolto e accompagnato in Istituto".

La foto della sua vaccinazione, condivisa sul sito del Quirinale, ha fatto il giro del web. In tanti hanno commentato positivamente la sua scelta. "Umiltà, dignità e speranza in una semplice immagine. Nel suo discorso di fine anno, il Presidente Mattarella aveva promesso: 'quando sarà il mio turno, solo dopo le categorie che, essendo a rischio maggiore, debbono avere la precedenza, mi vaccinerò, perché vaccinarsi è una scelta di responsabilità, un dovere'. Sergio Mattarella, che ha 79 anni, oggi ha mantenuto la promessa. Ha atteso il suo turno, come tutti gli italiani, poco fa si è recato allo Spallanzani e dopo aver salutato e ringraziato tutti, ha ricevuto la prima dose del vaccino. L’ennesima lezione di un uomo, di un Presidente, straordinario", il commento che accompagna la foto postata dal senatore di Italia Viva Davide Faraone. "È arrivato il suo turno!", si limita a scrivere su Facebook il deputato del Partito Democratico Carmelo Miceli. "Un esempio in un’Italia piena di amici, amici degli amici, sindaci, assessori e chi più ne ha più ne metta di pseudo furbetti", dice il deputato dell'Ars del Movimento Cinque Stelle Luigi Sunseri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento