rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Altofonte

VacciniTour arriva ad Altofonte: 300 prenotati per la seconda giornata

Il calendario dei medici Usca si infittisce di appuntamenti: prossime tappe a Roccapalumba, San Giuseppe Jato, Castronovo di Sicilia e Alimena

Il #VacciniTour è partito spedito. Dopo la prima tappa del 6 luglio a Trappeto, il camper dei medici Usca in servizio alla struttura commissariale per l’emergenza Covid approda ad Altofonte. Se era già buona la prima, con 214 vaccinati in poche ore, la seconda è ancora meglio: circa 300 le persone che si sono prenotate per immunizzarsi al Palacanino di Altofonte nella giornata dell’8 luglio, tra le 10 e le 18. Alcuni hanno contattato il Comune, altri hanno fissato il proprio appuntamento scegliendo l’orario sulla piattaforma della Fiera del Mediterraneo di Palermo. Il risultato, per la maggior parte, è il sollievo di sentirsi più sicuri, potendo cogliere l’occasione di vaccinarsi più comodamente, vicino casa. #VacciniTour nasce anche perché sia il vaccino a raggiungere la gente, in un momento in cui l’estate, il caldo e la falsa percezione di aver sconfitto il virus - ancor più falsa per il pericolo delle varianti - allontanano gli utenti dagli hub. 

“Come struttura commissariale stiamo offrendo ogni alternativa possibile per spingere le persone a immunizzarsi - spiega il commissario Covid di Palermo, Renato Costa -. La Fiera del Mediterraneo ha diminuito le presenze ma si attesta comunque sui 3 - 4mila vaccini giornalieri, numeri che per noi sono il minimo sindacale, ma che nessun altro hub o centro vaccinale siciliano riesce a garantire sul lungo periodo. Siamo pronti a riversare questa potenza di fuoco anche all’esterno con #VacciniTour, con il protocollo con Confcommercio per vaccinare datori di lavoro e lavoratori e con tutte le altre ulteriori iniziative che serviranno. Sta già andando bene: gli ultrasessantenni, le persone alle quali maggiormente volevamo rivolgerci, stanno rispondendo numerosi al nostro invito a immunizzarsi”. 

Vaccini Tour, la tappa di Altofonte

Soddisfatta anche la sindaca Angela De Luca, tra le prime a voler aderire al #VacciniTour della struttura commissariale di Palermo, in collaborazione con i Comuni. “Abbiamo chiesto tante volte di attivare un centro vaccinale ad Altofonte - spiega la prima cittadina -. Il nostro desiderio è diventato realtà solo grazie alla sensibilità del commissario Covid Renato Costa, che si è subito attivato. Un plauso va anche alla polizia municipale per aver messo a punto una logistica impeccabile. I cittadini si sentono molto più incoraggiati a vaccinarsi dietro casa, ad Altofonte, senza avere il pensiero di raggiungere l’hub. È stato un grande stimolo a partecipare a questa splendida giornata. Speriamo di poter ripetere l’iniziativa, non solo per le seconde dosi di oggi, ma anche per permettere di vaccinarsi a tutti coloro che lo vorranno”. 

Il prossimo appuntamento sarà domani, sempre dalle 10 alle 18, a Roccapalumba. Altri Comuni si stanno aggiungendo al calendario delle squadre di medici itineranti. Il camper delle Usca farà tappa il 10 luglio a San Giuseppe Jato, il 12 a Castronovo di Sicilia e il 13 ad Alimena. Per aderire contattare i Comuni e consultare le loro pagine Facebook istituzionali. Al momento, dalla piattaforma della Fiera del Mediterraneo, è possibile prenotarsi per gli appuntamenti di Roccapalumba (https://fiera.asppalermo.org/site/hub/93), San Giuseppe Jato (https://fiera.asppalermo.org/site/hub/94), Castronovo di Sicilia (https://fiera.asppalermo.org/site/hub/95) e Alimena (https://fiera.asppalermo.org/site/hub/96). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VacciniTour arriva ad Altofonte: 300 prenotati per la seconda giornata

PalermoToday è in caricamento