Cronaca Ustica

Compra bici elettrica online e versa 400 euro, ma è una truffa: due denunce

A subire il raggiro è stato un uomo di 40 anni di Ustica, che si è rivolto ai carabinieri. I militari hanno rintracciato i venditori, entrambi di Reggio Calabria

Compra una bicicletta elettrica online e, convinto di avere fatto un affare, versa 400 euro. Del mezzo però neppure l'ombra, così come dei venditori. Un uomo di 40 anni di Ustica si è così rivolto ai carabinieri denunciando il raggiro subito. I militari hanno avviato le indagini e sono risaliti ai due truffatori. Per due uomini della provincia di Reggio Calabria è scattata a denuncia a piede libero.

"Il fenomeno delle truffe online - sottolineano i militari dell'Arma - sta diventando un problema che interessa gli internauti di ogni età. A ogni collegamento, infatti, l’utente è sempre più esposto alle numerose insidie provenienti da quelle che sono ormai definite frodi e truffe informatiche. Il più classico inganno consiste nel proporre un qualsiasi oggetto in vendita a prezzi vantaggiosi ed attendere che un qualche utente, allettato dall’offerta, invii il denaro al venditore che, una volta intascata la somma, si rende irreperibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compra bici elettrica online e versa 400 euro, ma è una truffa: due denunce

PalermoToday è in caricamento