Blitz dei carabinieri: sequestrato noto albergo a Ustica

Le verifiche sono scattate nell’ambito dei controlli finalizzati ad accertare l’esistenza delle necessarie autorizzazioni di alcune strutture ricettive

Sequestrata una nota struttura alberghiera a Ustica. In azione carabinieri e vigili: il blitz è scattato nell’ambito dei controlli finalizzati ad accertare l’esistenza delle necessarie autorizzazioni di alcune strutture ricettive. I militari dell’Arma e la polizia municipale hanno accertato che l’hotel Diana - questo il nome dell'albergo - era privo delle autorizzazioni previste ed hanno elevato sanzioni amministrative per un totale di poco più di mille euro per l’assenza della Scia, segnalazione certificata di inizio attività. La struttura è stata sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pochi giorni fa, una struttura abusiva era stata sequestrata a Mondello, poiché priva di Scia. In quella circostanza, tra i lavoratori, era stato trovato anche un cameriere, al quale veniva corrisposto il reddito di cittadinanza.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento