Blitz dei carabinieri: sequestrato noto albergo a Ustica

Le verifiche sono scattate nell’ambito dei controlli finalizzati ad accertare l’esistenza delle necessarie autorizzazioni di alcune strutture ricettive

Sequestrata una nota struttura alberghiera a Ustica. In azione carabinieri e vigili: il blitz è scattato nell’ambito dei controlli finalizzati ad accertare l’esistenza delle necessarie autorizzazioni di alcune strutture ricettive. I militari dell’Arma e la polizia municipale hanno accertato che l’hotel Diana - questo il nome dell'albergo - era privo delle autorizzazioni previste ed hanno elevato sanzioni amministrative per un totale di poco più di mille euro per l’assenza della Scia, segnalazione certificata di inizio attività. La struttura è stata sequestrata.

Pochi giorni fa, una struttura abusiva era stata sequestrata a Mondello, poiché priva di Scia. In quella circostanza, tra i lavoratori, era stato trovato anche un cameriere, al quale veniva corrisposto il reddito di cittadinanza.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento