rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Rassegna Internazionale delle attività subacquee: a Ustica concerto della fanfara dei carabinieri

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Domani alle ore 21:00, in Piazza Umberto I, nell’ambito della 60^ Rassegna Internazionale delle attività subacquee, intitolata a Sebastiano Tusa, già Assessore Regionale ai Beni Culturali per la Regione Siciliana, deceduto il 10 Marzo 2019 in Etiopia, a seguito di un disastro aereo, si terrà un concerto della Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia”.

Nella circostanza, si procederà anche alla consegna di un “encomio”, rilasciato dal Comune alla locale Stazione Carabinieri quale attestazione di stima e gratitudine per il servizio svolto a favore di quella Comunità.

L’evento, cui parteciperanno le autorità locali, è gratuito e aperto al pubblico.

La presenza della Fanfara dell’Arma sull’isola nasce da un sincero sentimento di vicinanza ai Carabinieri che il Comandante Interregionale “Culqualber”, Generale di Corpo d’Armata Luigi Robusto, ha colto nel corso di una Sua visita ad Ustica: “Una miscellanea di belle espressioni culturali e di profonda sensibilità che verranno allietate dal colore vivo delle note musicali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rassegna Internazionale delle attività subacquee: a Ustica concerto della fanfara dei carabinieri

PalermoToday è in caricamento