Paura a Ustica, prima il boato poi la colonna d'acqua dal mare: scattano i divieti

Un forte rumore è stato avvertito nella zona del porto mentre nell'area della piscina naturale è stata segnalata una crescita di alghe anomala per il periodo, accompagnata da un intenso odore di zolfo

Ustica - foto archivio

Scattano i controlli e i divieti nell'isola di Ustica dopo alcuni fenomeni che si sono verificati in questi giorni: un boato è stato avvertito nella zona del porto a Cala Santa Maria e alcuni pescatori hanno visto alzarsi una colonna d'acqua. Sono stati disposti accertamenti e la zona è stata interdetta per le immersioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'altro lato dell'isola, nella zona della piscina naturale, a preoccupare è la presenza anomala di alghe accompagnata da un forte odore di zolfo. Il sindaco Salvatore Militello ha emesso un'ordinanza di divieto di balneazione. "Abbiamo notato una crescita di alghe non normale per il periodo e un intenso odore di zolfo - dice il primo cittadino - Sappiamo che Ustica è un'isola vulcanica e per questo ho già incaricato alcuni tecnici di verificare cosa sta avvenendo. Sono in contatto anche con l'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia per cercare di comprendere se hanno rilevato qualche piccola scossa nella zona del porto dove diversi residenti mi hanno raccontato del boato e dell'acqua che si sarebbe alzata dal mare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

Torna su
PalermoToday è in caricamento